venerdì 4 dicembre 2015

Lo stemma del Comune di Leno

Bozzetto inviato nel 1931 dal Podestà
alla Consulta Araldica
Lo stemma è uno dei primi elementi che caratterizzano l'identità di un Comune; le connotazioni simboliche in esso contenute definiscono le qualità di una comunità e di un territorio.
Nell'archivio storico comunale è conservato l'inventario compilato tra il 1740 e il 1754 dall'archivista Angelo Maria Franchi, all'interno del quale è contenuta una relazione in cui - tra le altre cose - si descrive così il "nobile stemma" di Leno, costituito da "...magnanimo lion rampante, sormontato da aurea stella, fa comprendere l'antica nonché moderna sua generosità e splendore."
Il leone è uno degli animali più nobili del blasone; in araldica simboleggia il coraggio, l'animo nobile, la difesa coraggiosa, la gratitudine, la contemplazione, il vincitore clemente...La stella è simbolo delle mente rivolta a Dio, di finezza d'animo, fama, nobiltà illustre.
Il bozzetto allegato alla domanda podestarile del 12 agosto 1931, presenta lo scudo argenteo a pera riccamente ornato a fogliami, al leone rampante rivoltato alla sinistra araldica (la nostra destra), sormontato dalla stella aurea a 8 punte.
Per approfondimenti: Lo STEMMA del Comune di Leno, ed. 2008 a cura di Andreina Bazzi.

Nessun commento:

Posta un commento

Translate

L'ARCHIVIO STORICO IN RETE CON LE SCUOLE PER EXPO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...